Giuseppe Penone, Spazio di Luce /Space of Light (2012)

“La concezione del tempo che ha una farfalla, un fiore, un albero, un animale un uomo, una pietra, una montagna, un fiume, un mare, un continente, un atomo, produce la varietà infinita del pensiero e delle forme dell’universo.”

“The conception of time that has a butterfly, a flower, a tree, an animal, a man, a stone, a mountain, a river, an ocean, a continent, an atom, produces the infinite variety of thought and forms of the universe.”